Archivi

Commemorazione del Prof. Salvatore Sicuro nel primo anniversario della sua morte 20 aprile 2015

Il 20 aprile presso la sede sociale dell’Associazione Italoellenica e del Club UNESCO della Grecìa Salentina ha avuto luogo una serata dedicata a commemorare il Prof. Salvatore Sicuro nel primo anniversario dalla sua scomparsa.  Sono state lette due note celebrative a cura di Pompeo Maritati e di Fotinì kaimaki. Sono […]

Concerto jazz di beneficenza organizzato dal Club UNESCO di Bisceglie e Rotaract Bari Alto

Turi, Palazzo Marchesale, 29 aprile 2015 CONCERTO JAZZ di Beneficenza il Club UNESCO Bisceglie e Rotaract Bari Alto – Casamassima insieme per le Filippine. In occasione della “Giornata internazionale del Jazz”, il Club UNESCO Bisceglie e il Rotaract Bari Alto Casamassima, presentano il 29 aprile nella storica cornice di Palazzo Marchesale […]

Dedicato al Prof. Salvatore Sicuro ad un anno dalla sua scomparsa. Di Pompeo Maritati

Desidero iniziare questa introduzione esprimendo un rammarico, un mio cruccio, quello di aver conosciuto il Prof. Salvatore Sicuro solo negli ultimi nove anni della sua vita. Nel contempo mi consolo con la consapevolezza di aver comunque avuto la fortuna di conoscerlo e di frequentarlo.  Ricordo il nostro primo incontro a Martano, a […]

“Neve e fango per dissetarmi” Diario di Sotiris Kanellopoulos a cura di Silvia Calamati

Alla Guerra civile greca (1946-1949), scoppiata all’indomani dell’occupazione italo-bulgaro-tedesca della Grecia, è dedicato il secondo dei quattro appuntamenti previsti nell’ambito dell’iniziativa “La Biblioteca incontra l’autore”. A Palazzo Cordellina venerdì 17 aprile, alle ore 18.30, la giornalista e scrittrice vicentina Silvia Calamati presenterà il suo libro “Neve e fango […]

Commemorazione del Prof. Salvatore Sicuro nel primo anniversario dalla morte

Lunedì 20 aprile alle ore 19.00 presso il Palazzo Raho di Zollino si terrà una serata in onore del Prof. Salvatore Sicuro deceduto esattamente un anno fa. A tutti i convenuti sarà data la possibilità, laddove lo desiderassero, di prendere la parola e ricordare l'illustro Grico, peraltro socio fondatore della nostra Associazione. […]