A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Dedicato a Demis Roussos

Ieri Demis Roussos ha lasciato le spoglie terrene per andare a deliziare con la sua splendida voce quelli dell'aldilà. E' stato uno dei cantanti più gettonati negli anni sessanta.

 

Demis Roussos, già cantante degli Aphrodite's Child, è morto nella notta tra gli scorsi sabato, 24 gennaio, e domenica 25: a confermare la notizia, in un primo momento smentita dal portavoce del sessantottenne artista e ufficializzata nella mattina di lunedì 26 da un tweet del giornalista Nikos Aliagas, è stata la testata francese Le Figaro, entrata in contatto con la figlia dell'ex sodale di Vangelis, Emily.

2 comments to Dedicato a Demis Roussos

  • cosimo

    Ho conosciuto Demis quando avevo 13/14 anni, adesso ne ho 58 ma a distanza di tempo che la sua bellissima voce non l'ho mai dimenticata.

    Ciao Demis.

    Buon Viaggio.

  • Demis, sei stato quaggiù un artista originalissimo, una voce deliziosa, un cantante di grande carisma. Sentiremo tantissimo la tua mancanza… 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

*