Video dell’Associazione

Archivio

Traduttore Lingue




Langtolang Dictionary

Calendario

maggio: 2017
L M M G V S D
« Apr    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Contatti Skype

Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
View my profile
Send me a file

La Grecia Contemporanea (1974-2006) di Rudy Caparrini, Vincenzo Greco, Ninni Radicini

 

La Grecia contemporanea (1974-2006)

di Rudy Caparrini, Vincenzo Greco, Ninni Radicini
prefazione di Antonio Ferrari, giornalista, corrispondente da Atene per il Corriere della Sera, ed. Polistampa, 2007

Copertina Grecia contemporanea

Il libro spiega nei dettagli l'evoluzione politica, economica e sociale della Grecia dell'ultimo trentennio. Le date che racchiudono il periodo preso in considerazione sono estremamente significative: il 1974 è l'anno che ha registrato il crollo della giunta dei Colonnelli e il pieno recupero della democrazia per la Repubblica Ellenica, mentre il 2004 con le Olimpiadi di Atene è sicuramente l'anno che ha cambiato per sempre la storia del paese. Le Olimpiadi infatti, a discapito di quanti in tutto il mondo pensavano che la nazione ellenica non sarebbe stata pronta e che l'evento tanto atteso avrebbe evidenziato i molti limiti del popolo greco, hanno mostrato la grande capacità organizzativa e politica di un paese che ha compiuto grandi progressi, mostrando come i greci, oltre che per il loro glorioso passato, possano essere orgogliosi anche del loro presente. Dal 1974 la Grecia ha iniziato un cammino che l'ha condotta prima nella Cee, poi nell'euro, quindi nel Consiglio di Sicurezza dell'Onu. Negli ultimi decenni ha recuperato molte posizioni, gettando le basi per un'ulteriore crescita politica, economica e sociale.

Il libro è suddiviso in capitoli scritti separatamente da ciascun autore. Ninni Radicini analizza la politica interna del paese ellenico dal 1974 a oggi, esponendo le vicende che hanno condotto il paese al consolidamento del bipolarismo e di un'alternanza governativa. Vincenzo Greco spiega la politica estera attuata dai governi di Atene, con speciale attenzione ai temi cui è stata dedicata maggiore attenzione: le relazioni con la Turchia, la questione di Cipro, l'adesione della Repubblica Ellenica nelle strutture comunitarie europee (Cee e poi Ue), il contenzioso per la Macedonia. Rudy Caparrini ha diviso il suo lavoro in due capitoli: uno di carattere generale, finalizzato a spiegare lo sviluppo economico e il mutamento sociale che la Repubblica Ellenica ha conosciuto nell'ultimo trentennio; l'altro di tipo più specifico dedicato per intero al 2004, l'anno che ha consacrato la Repubblica Ellenica come realtà di tutto rispetto a livello internazionale.

Il libro si avvale della prefazione del grande giornalista Antonio Ferrari, corrispondente da Atene per il Corriere della Sera e grande conoscitore delle vicende che hanno caratterizzato la storia della Grecia contemporanea.

La Grecia contemporanea (1974-2006)
di Rudy Caparrini, Vincenzo Greco, Ninni Radicini
prefazione di Antonio Ferrari, giornalista, corrispondente da Atene per il Corriere della Sera

© 2007, cm 17×24, pp. 256, br., € 15,00
Collana: Biblioteca della Nuova Antologia / Fondazione Spadolini Nuova Antologia, 23
Settore: DSU1 / Storia
Altri settori: SS1 / Politica, economia

 

Acquistabile anche online dal sito della casa editrice Polistampa con uno sconto del 20%.
Il libro è acquistabile anche nelle librerie di Atene note come distributori di libri italiani.

linea orizzontale

Premio Firenze – XXV edizione
Centro culturale Firenze-Europa "Mario Conti"

Cerimonia di premiazione nel Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio
01 dicembre 2007

La Grecia Contemporanea 1974-2006
di Rudy Caparrini, Vincenzo Greco, Ninni Radicini
ed. Polistampa, Firenze 2007

ha ricevuto il riconoscimento "Segnalazione D'Onore"