Archivi

Soleto magica. Ah, Soleto, quante storie!

Proponiamo con entusiasmo ed ammirazione il video realizzato dagli Amici dell'Associazione Nuova Messapia realizzato nell'ambito del Corso di Formazione Professionale per Regista Multimediale. Soleto è una città Favolosa, la sua arte, la sua storia, la sua cultura e la sua gente sono indissolubilmente legati alla magia ed alle sue pratiche.

 

Basta inoltrarsi nel suo importante ed affascinante centro storico che al visitatore dallo sguardo attento non sfuggiranno dettagli e caratteristiche scultoree e architettoniche che hanno fatto meritare al borgo e ai suoi abitanti l'epiteto di "macari". A tutto questo fortemente hanno dato il loro contributo simbolico evocativo la presenza del mago e filosofo messer Matteo Tafuri e la splendida Guglia di Raimendollo Orsini unica nel suo genere e stile, legata oramai indissolubilmente dalla tradizione popolare alla figura del mago di Soleto.

Ricchissime e altrettanto suggestive sono le storie fantastiche e inquietanti narrate dagli stessi abitanti del piccolo borgo della Grecìa Salentina che di padre in figlio, da nonno a nipote sono giunte fino a noi traghettando echi di un mondo mitico e favolistico che la disattenzione del mondo moderno potrebbe rovinosamente gettare nell'oblio.


Il video documentario è frutto di un corso di formazione per regia multimediale. Un entusiata gruppo di giovani videomaker si sono cimentati guidati dai loro insegnanti nella raccolta e nell'elaborazione video delle storie, dei racconti e delle leggende di Soleto città di maghi, folletti e fattucchere che anche in questa occasione con la generosità tipica delle genti salentine si è spesa ben volentieri nel raccontare e tramandare la sua misteriosa origine.

 

Supervisore Video: Davide Faggiano


Supervisore Audio: Nicola Zonca, alessandro Saviozzi


Progetto realizzato nell'ambito del Corso di formazione professionale per regista multimediale POR-PUGLIA 2000-2006.


Unione Europea, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Regione Puglia, Dipartimento di Lingue e Letteratura Straniera Università del Salento.

 

3 comments to Soleto magica. Ah, Soleto, quante storie!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.